LO SCANDALO SIETE VOI

E come al solito ci tocca fare un po’ di chiarezza in un paese sovraffollato di idioti.
Parliamo di Inter-Juve, naturalmente. Si è scatenato l’inferno in un’orgia di follia incontrollata. Analizziamo i singoli episodi.
Pronti via, al 5′ ammonizione di Cuadrado (giusta) che non sembra avvalorare la tesi di un arbitraggio favorevole alla Juve.
Al 18′ sacrosanta espulsione di Vecino al quale era stato risparmiato un giallo al 7′ per fallo su Khedira. Alla luce dell’intervento e del danno procurato (10-12 punti di sutura per Mandzukic) è da dementi negarlo. Peraltro, Orsato lo ammonisce soltanto, continuando a smentire la tesi di un arbitro pro Juve. E’ solo il Var che lo induce giustamente ad estrarre il rosso!
In occasione del gol annullato a Matuidi ci sarebbe un mezzo fallo da rigore su Higuain che, nel mentre sta calciando in porta da 5 metri, viene ostacolato e buttato giù da Skriniar.
Nel secondo tempo l’unico vero errore grave che favorisce la Juve ovvero la mancata espulsione di Pjanic per secondo giallo. Inoltre, c’erano altri due falli ad opera di giocatori bianconeri che meritavano il giallo.
Nel secondo tempo ci sarebbe un altro rigore netto su Matuidi che, sportivamente, rimane in piedi e quindi trae in inganno l’arbitro.
A tempo scaduto (per onestà intellettuale diciamo che non influisce sul risultato che è già sul 3-2 per la Juve) l’errore più grave in assoluto; ed è ai danni della Juve: Skriniar scaraventa a terra con una spallata violenta Higuain lanciato a rete. Il difensore si disinteressa del pallone. Ci stava punizione dal limite ed espulsione per chiara occasione da gol.
Ora, dopo questa rassegna di errori, gridare allo scandalo per un arbitraggio pro Juve è una vergogna tutta italiana. L’Inter stava comunque vincendo al 87′ ed ha perso perché il suo illuminato allenatore tira fuori Icardi (spauracchio della Juve) e inserisce Santon che, infatti, ha sulla coscienza i due gol!
Rimane la prestazione disastrosa di Orsato, ma non a favore della Juve. Orsato ha favorito, e allo stesso tempo danneggiato, entrambe le squadre. Le parole di Antonello (che mentre parlava leggeva con una flemma tutta interista…) circa lo scandalo visto in tutto il mondo, rappresentano il “vero scandalo”. E la stupidità naif e radical chic di Bonolis che, a proposito di Calciopoli, invece di pensare alla prescrizione dell’Inter e allo scudetto assegnato vergognosamente alla sua squadra, fa balenare l’idea di radiazione mancata della Juve (unica a pagare ma non l’unica colpevole), costituisce la prova provata del livello culturale deficitario di questo popolo. Poi abbiamo assistito a ricostruzioni farlocche e demenziali in merito ai labiali di Tagliavento e Allegri, al saluto tra i due, alla Procura Federale che si stava muovendo, ad un presunto fratello juventino di Orsato festante, ecc. Tutto smentito ed evaporato in un respiro…In altre parole, si cercava di alimentare ancora una volta un clima propedeutico ad una nuova e fantomatica Calciopoli. Questa è la vera violenza! E questo genera violenza!
E’ solo frustrazione allo stato puro in quanto per l’ennesimo anno gli interisti rimarrano fuori dal calcio che conta (Champions) perché sono una squadra e una società mediocre. E la Juve, invece, nonostante l’abisso di Calciopoli, sta per vincere il settimo scudetto consecutivo (record che probabilmente verrà aggiornato nei prossimi anni per poi diventare ineguagliabile per un paio di secoli circa…). E quando Oliver fischiava un rigore discutibile al 93′ a favore del Real che, magari, impediva alla Juve di vincere la Champions, Bonolis e gli altri interisti “onesti” gridavano allo scandalo o esultavano?
Veniamo al Napoli e al suo indegno sindaco che parla di furti di Stato e di calcio. Stiamo parlando di un ex magistrato. E anche questo rappresenta una spia dello squallore e del degrado che attanaglia il paese. Questo signore è recidivo. Più volte si esprime e si comporta come un buzzurro della peggior specie, istiga all’odio e alla violenza. Non ci addentriamo in valutazioni di natura politico-istituzionale (che pure sarebbero opportune), ma ci chiediamo cosa stia aspettando Andrea Agnelli a querelare questo agitatore di popolo tutelando l’immagine e l’onorabilità della Juventus…
Il Napoli ha perso a Firenze 3-0 senza tirare in porta perché la Juve aveva vinto contro l’Inter? E perché mai? Se avesse vinto a Firenze sarebbe rimasto a un punto dalla Juve e, con la trasferta dei bianconeri a Roma, le chanches di scudetto sarebbero rimaste inalterate. In realtà il Napoli perde malamente a Firenze (come io sostenevo già da giorni) perché, nonostante la vittoria allo Stadium, era in netto calo e, soprattutto, perché carente di carattere, abitudine ai vertici e mentalità vincente. Il Napoli avrebbe perso a Firenze a prescindere! E se il sindaco di Napoli riuscisse ad elevarsi al di sopra della propria natura, forse sarebbe in grado di afferrare tale verità.
Calciomercato.com (sito autorevole e non vicino alla Juve) stila e aggiorna la classifica degli errori arbitrali pro e contro. Ebbene, la Juve risulta più danneggiata di Inter e Napoli! Fatela leggere a Bonolis, al sindaco di Napoli e ad alcuni milioni di cretini che ci circondano.

http://www.calciomercato.com/news/moviola-classifica-dei-favori-arbitrali-47060

Eppure quest’anno tutti dicevano ( o almeno pensavano) che con il VAR la Juve non avrebbe vinto più…E ora? Non va bene neanche il VAR? E allora serve veramente un’altra Calciopoli, altrimenti vincerà sempre la Juve, semplicemente perché è la più forte, nettamente più forte…

Per concludere, questi perdenti impenitenti dovrebbero vergognarsi di aver costruito un castello di accuse e calunnie insensate a causa di un secondo cartellino giallo mancante (senza considerare gli altri episodi elencati…)!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.