MIMOSE

 
In armonia vestite
gaudenti in procinto di cielo
opposte alla fredda sintesi.

Lavando istanti macchiati
si gonfiano di vanità
nel corteggiare
le transitanti nuvole.

Hanno storie invisibili
da raccontare
suoni muti che puoi ascoltare.

Non vivono di tempo
nascono in un altrove
dove il dolore
è solo un contorno.
La loro morte è tale
solo per chi
per vedere
non ha che gli occhi.

 

 

Enfat, 25/03/2014.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.