IL SUONO DELLE SCHEGGE

La vita è un continuo peregrinare tra i meandri dell’ignoto. Alcuni si esaltano dinanzi a tale prospettiva, altri si deprimono. Il segreto è vedere in tale “groviglio” la propria dimora. (02/09/98)

 

Per poter scrivere, una generosità esagerata diventa una conditio sine qua non. Riuscire adownload tirare fuori la propria interiorità per offrirla agli altri rappresenta un sacrificio immane.  (02/09/98)

 

I momenti di dormiveglia rappresentano sovente il terreno più fertile per coltivare i pensieri più profondi e gli slanci di grandezza più intensi. Ciononostante, riposare in abbondanza viene considerata un’azione frutto dell’ignavia e, pertanto, da biasimare!  (08/09/98)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.