INTRIGO DI DONNA

 
Luce, luce corvina di capelli che danzano
sulle note vibranti di un vento fluente;oltre-le-parole
si destano, si placano e, roteando ribelli,
si allontanano e poi ritornano, e sempre
brillano anelando incessantemente.
Gioia, gioia di uno sguardo profondo scagliato
da occhi che s’incendiano di un fuoco sacro;
crocevia di emozioni infinite e sofferenze inaudite,
culla di fervida ispirazione e feconda suggestione.
Magia, magia di un animo che si specchia
nell’immagine opaca di un mondo che non c’è;
tormento che si fa mistero e si pasce
vagheggiando tenebre dorate dove
tutto è sinonimo di nulla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.